Terre. blog
880.jpg
Fausto Trucillo (Blogger)
faustotrucillo@terre.it
Idee geniali per sentirsi sostenibili (o quasi).
  • Revolutionary Road

    Un network tra contadini, ingegneri e supporter per condividere progetti di macchinari per una agricoltura sostenibile.

    Da un lato c'è l'agricoltura sostenibile, il futuro che nasce dal passato. Dall'altra c'è il mondo dei "maker", i fabbricanti di oggetti con la voglia di condividere le proprie esperienze sul web, il futuro che nasce dal futuro. Cosa succede se metti tutto questo insieme? Ottieni Open Source Ecology, un network di attori che intendono scambiarsi progetti per costruire macchinari dedicati all'agricultura sostenibile.

    Ad oggi sono già 50 le schede dei macchinari, che vanno dai trattori alla pale eoliche. E poi stampanti e scanner 3d, per potersi creare da soli gli oggetti, partendo da materiali plastici in Mater bi. I progetti sono studiati dagli utenti che propongono miglioramenti e si scambiano considerazioni direttamente sul sito. Poi ognuno può liberamente costruire la propria macchina, a patto di condividere l'esperienza.

    Il sito è molto chiaro ed è raggiungibile all'indirizzo http://opensourceecology.org. Certo servono alcune conoscenze e un po' di predisposizione per poter lavorare sui progetti presentati, però viene una gran voglia guardando quello che si può fare.

Per inserire un commento registrati o effettua il login in alto a destra
0 commenti

Suggerimenti
Altri blog
Creative Commons License
i contenuti di questi blog sono rilasciati sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia.