Terre. blog
880.jpg
Fausto Trucillo (Blogger)
faustotrucillo@terre.it
Idee geniali per sentirsi sostenibili (o quasi).
  • Revolutionary Road

    Reinventare il proprio lavoro, in modo che sia più sostenibile. Si può fare e qualcuno l'ha già fatto.

    Molti sostengono che per uscire dalla crisi bisogna aspettare la cosiddetta "Green New Deal" di Barack Obama. Molti altri invece non aspettano e si tuffano fin da subito nell'opportunità di reinventare modelli di business più ecologici e sostenibili. Sarà il tempo e il giudizio dei consumatori a dire se sono dei progetti seri e coerenti o se si tratta dei vecchi modelli verniciati di verde. Comunque sia oggi ne presentiamo due: il giardiniere bio e l'impresa di pulizie ecologica.

    Nel primo caso si tratta di un ragazzo inglese che vive a Bologna che ha pensato di fornire un servizio di giardinaggio che sia il più rispettoso possibile della natura: si muove in triciclo, non usa attrezzi motorizzati, usa metodi biologici, è attento al riciclo e al compostaggio. Cosa dite, lo fanno molti giardinieri? Può darsi, però è importante anche comunicarlo e di certo in questo caso viene comunicato bene. Per info Ruoteverdi http://www.ruoteverdi.eu/index.html .

    Ruote Verdi

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Il secondo è ancora più sorprendente. Gli strumenti per pulire in maniera ecologica li conosciamo, si trovano in tutte le botteghe del commercio equo. Ci mancava qualcuno che formasse un'impresa di pulizie che utilizzi solo detersivi ecologici al posto della candeggina o di altri prodotti nocivi. L'idea viene da Napoli, ma penso che non ci metterà molto a fare il giro dell'Italia. http://lavadoverde.wordpress.com/about/

Per inserire un commento registrati o effettua il login in alto a destra
0 commenti

Suggerimenti
Altri blog
Creative Commons License
i contenuti di questi blog sono rilasciati sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia.