Terre. blog
880.jpg
Fausto Trucillo (Blogger)
faustotrucillo@terre.it
Idee geniali per sentirsi sostenibili (o quasi).
  • Gli eventi imperdibili

    Sei indeciso? Hai dei dubbi? Ecco la mia lista di buoni motivi per non perdere la fiera di quest'anno.

    Ok, chi organizza Fa' la cosa giusta! non ha bisogno di buoni motivi per ricordarsi di esserci: ormai ripetiamo come un mantra "Fa' la cosa giusta! dal 30 marzo al 1 aprile a Fieramilanocity". E anche gli espositori ci saranno di sicuro, direi. I volontari poi, sono già li. E i relatori dei convegni non mancheranno di certo (al massimo ritardano un po').

    Insomma, perchè fare un elenco di buoni motivi?

    Ma per il pubblico, certo!

    E allora eccola la mia personalissima lista, in ordine sparso:

    1. Bere un caffè con gli amici che si incontrano in fiera (alla fine si arriva alla sera un po' nervosi ma contenti)
    2. Le facce preoccupate degli espositori quando arrivano il venerdì
    3. Le stesse facce contente quando ti salutano la domenica
    4. Le scale mobili (ci si riposa solo mentre si sale o si scende, per il resto si corre).
    5. Lo spettacolo teatrale del sabato sera (si fa tardi ma alla fine ci si diverte, dai).
    6. La fiera al mattino presto, girando assonnati tra gli stand con una brioche in mano
    7. Passare per un "veloce" giro di assaggi nell'area Mangia come parli
    8. Liberarsi della propria moglie abbandonandola nell'area Critical Fashion (e chi ha figli può abbandonare anche loro nell'area bimbi).
    9. Fare le impennate con i motorini elettrici
    10. Testare tutte le aree relax della fiera (è un duro lavoro ma qualcuno deve pur farlo).



    continua a leggere

  • Gli eventi imperdibili

    Una festa che è anche un'occasione per scoprire nuove tecniche e partecipare a laboratori didattici

    Non si può essere veramente trendy in questo momento se non si coltiva qualcosa in casa propria. E non sto parlando di quello che state pensando, drogati! Sto parlando di erbe e piccoli ortaggi, ma anche fiori e piante: dalla moglie di Obama alla Moratti, passando per attori di hollywood e semplici appassionati, tutti stanno attrezzando il proprio orticello personale. E chi non ha un giardino si arrabatta utilizzando balconi, davanzali, finestre... insomma l'orto-mania ha contagiato tutti.



    continua a leggere

  • Gli eventi imperdibili

    Un sito dove votare quale multinazionale o lobby è più favorevole ai cambiamenti climatici.

    In vista del vertice di Copenaghen, dove (dovevano) essere prese iniziative per combattere i cambiamenti climatici si stanno creando due fazioni. Se da una parte sembra ormai assodato che dobbiamo fare qualcosa per ridurre l'impatto delle nostre attività sulla terra (l'ha capito perfino Woody Harrelson), dall'altra in silenzio molte importanti aziende e lobby lavorano per mantenere il più a lungo possibile lo status quo. I segnali che arrivano in questi giorni che anticipano il vertice sembrano confermare che "l'armata silenziosa" avrà la meglio.

    continua a leggere

  • Gli eventi imperdibili

    Un forum permanente che discute i progetti che vertono sull'area dei navigli.

    Milano è una città strana. Capitale dell'industria italiana, continua però a mantenere un forte legame, a volte nascosto, con l'agricoltura, basti pensare a quella risorsa unica che è il Parco Agricolo Sud Milano. Una città che un tempo era circondata dall'acqua e poi ha deciso di sotterarla sotto una colata di cemento. Adesso, in vista dell'expo, si chiede se recuperare il rapporto con la terra e l'acqua o se invece, proprio in questa occasione, il rapporto sarà cancellato per sempre.



    continua a leggere

  • Gli eventi imperdibili

    Il circolo Arci Magnolia si tinge di verde installando cento pannelli solari.

    Esistono un sacco di buoni motivi per apprezzare il Magnolia : è uno degli ultimi posti a Milano dove ascoltare un concerto senza svenarsi, è immerso nel verde dell'Idroscalo, non disturba i vicini, si mangia anche bene.

    Ora esiste un nuovo buon motivo per andare a Segrate. In occasione dei festeggiamenti per i quattro anni di attività, il Circolo Arci Magnolia di Segrate ha deciso di farsi un regalo speciale. Grazie anche a un contributo della Provincia di Milano ha installato cento pannelli solari che produrranno l'energia necessaria per i concerti.  In questo modo l'impatto degli eventi viene drasticamente ridotto, senza compensare le emissioni come avviene in altri casi, ma utilizzando soltanto energia pulita autoprodotta.



    continua a leggere

  • Gli eventi imperdibili

    Una nuova disciplina olimpica: il lancio dell'hard disk

    Dopo un corteggiamento durato settimane, che in confronto il passaggio di Kaka al Real Madrid è una passeggiata, ho deciso di assecondare le "asfissianti" richieste della redazione di Terre di Mezzo e aprire anche io il mio piccolo blog. Di cosa parlerò? Di consumo critico.

    Lo so è un tema noioso, ma i temi più interessanti li avevano scelti gli altri. E poi mi hanno obbligato, dicono che io ne so tantissimo solo perchè da anni sono tra gli organizzatori di Fa' la cosa giusta. Boh, sarà...

    Comunque ho accettato, ma a condizione di parlarne a modo mio. Se non avete ancora cambiato sito e state ancora leggendo potreste scoprire che su questo blog vorrei raccogliere tutte quelle trovate geniali in cui mi imbatto girovagando su internet, che servono per rendere la nostra vita un po' più sostenibile. Idee che a volte non brillano per una particolare efficacia ma che magari stimolano la riflessione (o almeno strappano una risata).



    continua a leggere

Suggerimenti
Altri blog
Creative Commons License
i contenuti di questi blog sono rilasciati sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia.